Privacy Policy

Settembre…

“ l’uva è matura e il fio pende…”

Settembre, mese di svolta Contadina e gastronomica, periodo di raccolta e di semina, di nuove ricette e di nuovi vini

L’orto comincia a non produrre piu’ i vegetali estivi e si prepara ad accogliere i nuovi invernali, cavoli, finocchi, rape, zucche, un tripudio di sapori, di zuppe, di passati.

Dopo aver atteso mesi le viti danno i loro frutti, lucenti, saporiti e succosi. Bianca o nera.

Inizia il rito magico della raccolta dell’uva, che sia poca…come nel mio caso…o tanta, è sempre una magia. La soddisfazione di recidere il grappolo nel canestro di vimini…indescrivibile…e già pensi al suo uso…marmellate, crostate, schiacciate, pesce, carne, insalate…e poi lui …Vino, vinsanto,grappa.

La soddisfazione indescrivibile di vedere crescere, e poter usare nella tua cucina, offrendo ai tuoi ospiti un prodotto bio ed a km0, per di più ottenuto dal tuo lavoro è qualcosa di impagabile. Buon Appetito…

Ah già …il fio….